Gli agenti della Guardia di Finanza di Capojale hanno sequestrato 900 chili di Vongole filippine a seguito di controlli sanitari, non avevano la relativa documentazione.
Le Vongole sono state, poi, reimmesse nel Lago di Varano, dove vengono allevate.