tortore collare caccia
GEAPRESS – Nuovo sequestro di Tortore dal Collare orientale eseguito dal Corpo Forestale dello Stato in Puglia.

Dopo l’intervento avvenuto ieri a Taranto (vedi articolo GeaPress) è ora la volta della provincia di Lecce. Il Comando Stazione del Corpo Forestale di Gallipoli (LE) ha infatti provveduto al controllo di tre cacciatori residenti in provincia, trovati in possesso di venti tortore dal collare orientale, una specie protetta dalla legge.

I tre sono stati deferiti alla Procura della Repubblica del Tribunale di Lecce per il reato di caccia a specie di avifauna selvatica nei cui confronti l’esercizio è vietato. Ad essere sequestrati, oltre che le tortore, anche i fucili e le cartucce in possesso dei tre cacciatori.

L’intervento della Forestale, maturato nell’ambito di un’articolata attività tesa al rispetto della normativa sul corretto esercizio venatorio, è avvenuto in località “Civo” nel Comune di Recale.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati