Freccia 45
GEAPRESS – Mobilitazione di Animalisti Onlus contro il paventato tentativo di creare un nuovo stabulario universitario per l’Università dell’Insubria a Busto Arsizio (VA).

Per questo, sabato 24 gennaio alle ore 14.00, è stato indetto un corteo di protesta con partenza dalla Stazione di Busto Arsizio Nord.

L’Associazione Animalisti Onlus, ha già proposto all’Università Insubria una collaborazione per attuare le alternative alla sperimentazione animale. Stante la nota diffusa, lo stesso Comune avrebbe fornito la documentazione degli esperimenti e per questo, riferiscono gli animalisti, “possiamo raccontarvi tutto“.

Una contraddizione, quella insita nelle affermazioni di chi pratica la sperimentazione animale, nel momento in cui “in ambiti pubblici e politici negano l’esistenza di alternative mentre in ambiti scientifici, dove non possono negarla, affermano di conoscerle”.

Dunque, l’invito è a partecipare numerosi. Il prossimo 24 gennaio a Busto Arsizio, contro la vivisezione

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati