CC NAS
GEAPRESS – Intervento del NAS dei Carabinieri di Milano che hanno provveduto a sequestrare sei carcasse di agnelli e carni varie che a detta degli inquirenti sarebbero state potenzialmente pericolose perchè macellate clandestinamente.

L’operazione, maturata nell’ambiento dei servizi di controllo nel settore della sicurezza alimentare, è avvenuta in una azienda che era divenuta oggetto di un servizio televisivo del programma “Striscia La Notizia”.

Secondo i Carabinieri i locali sarebbero stati privi dei requisiti minimo igienico sanitari, strutturale e gestionali. In particolare il NAS sottolinea lo “sporco diffuso”.

Il locale macellazione è così finito sotto sequestro perchè ritenuto abusivo. Alla competente Autorità Giudiziaria, invece, la segnalazione del responsabile dell’azienda agricola che dovrà ora difendersi dal reato contestato: macellazione abusiva di carni

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati