capriolo
GEAPRESS – Un capriolo investito nella notte in località Corvione, sul confine tra i Comuni di Isorella e Gambara, in provincia di Brescia.

E’ stato soccorso dalla Polizia Provinciale che ha provveduto al trasporto presso un Centro di Recupero.  Prima, però, era stato sottoposto alle cure del veterinario. L’animale, riporta sempre la Polizia Provinciale, presentava una frattura di un arto posteriore, ma era in buone condizioni generali.

Non avendo microchip o auricolari, si ritiene non sia d’allevamento. Il luogo di provenienza potrebbe essere quello dei boschi che si trovano nella golena del Po, quindi dalla vicina Provincia di Mantova.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati