OLYMPUS DIGITAL CAMERA
GEAPRESS – Era armato con un fucile a pompa privo di fermo. L’arma conteneva inoltre quattro colpi, uno in più rispetto al consentito. Il cacciatore bresciano è stato sorpreso dalla Guardie Anpana nei pressi di un allevamento di storione nel Comune di Calvisano. A quanto pare era appostato per l’abbattimento delle anatre.

Tra i 34 cacciatori controllati nel giorno di apertura della stagione di caccia, ve ne è stato uno sorpreso addirittura nella pista ciclabile del Chiese. Il cacciatore, riferisce la nota dell’ANPANA, teneva il fucile carico ed imbracciato. Quattro le sanzioni amministrative complessivamente contestate. Tra queste proprio quelle relative alle violazioni per mancata distanza da strade e abitazioni.

Il cacciatore trovato in possesso del fucile a pompa è stato invece denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati