Ponza. La LIPU BirdLLife Italia ha denunciato il furto delle reti scientifiche  della stazione di inanellamento dell’isola.
In questi giorni Ponza ospita uccelli migratori che arrivano dall’Africa per la nidificazione.
L’Assiciazione lamenta anche il mancato invio degli uomini del Corpo Forestale dello Stato, la cui presenza negli anni passati  ha garantito un importate presidio nell’isola, sia a tutela della ricerca che come deterrente ai bracconieri.
Ponza, Ischia, Procida e le altre  piccole isole del Tirreno sono bersaglio, ogni anno, dei fucili e delle trappole dei bracconieri.