cane avvelenato
GEAPRESS – Si svolgerà sabato 25 giugno, con inizio alle ore 18.00, una passeggiata canina per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione dei bocconi avvelenati e per chiedere alla Provincia di Bolzano di emanare una legge specifica di divieto, di utilizzo e di detenzione di esche e bocconi avvelenati, così come hanno già fatto le regioni Toscana, Umbria e Puglia.

Le associazioni promotrici (LAV, OIPA, UGDA, AMICI ANIMALI ALTOATESINI , WWF e SOS ADA) evidenziano gli episodi che si sono riscontrati in tutta la provincia. L’evento verrà svolto in contemporanea sia a Bolzano che a Merano.

A Bolzano, il ritrovo è fissato alle passeggiate del Talvera, in piazza Feste, nel piazzale dove vengono svolti gli eventi, poi la passeggiata simbolica procederà verso via Museo, via dei Portici, Piazza Municipio, Via Grappoli, Via della Rena per concludersi in piazza Walther.

A Merano, invece il ritrovo sarà in Piazza del Grano, proseguirà per Via Portici, Via Cassa di Risparmio, Corso Libertà, Piazza Teatro, passeggiate con conclusione in Piazza della Rena.

Vi aspettiamo numerosi con tutti i nostri e vostri amici a quattro zampe, è fondamentale che durante tutta la durata dell’evento venga rispettata la modalità di conduzione dei cani, quindi tutti i cani dovranno essere condotti al guinzaglio, ogni conduttore dovrà avere con se la museruola, dobbiamo essere i primi a rispettare le norme per non incorrere in eventuali critiche.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati