GEAPRESS – Mercoledì 30 gennaio alle ore 11.00, l’associazione essereAnimali organizza a Bologna, in via Aldo Moro 24, una manifestazione di protesta davanti la sede della Regione Emilia Romagna. Il tutto in supporto all’attivista Davide Battistini in sciopero della fame dallo scorso primo gennaio.

Battistini ha in corso la protesta volta ad ottenere una norma che vieti la catena ai cani. Un fatto che ha già suscitato ampia solidarietà nel mondo animalista e che colpisce per la fermezza dell’azione messa in atto. Il divieto della Regione Emilia Romagna darebbe il primo input ad una importante norma di civiltà.

Sosteniamo la coraggiosa iniziativa di Davide Battistini – riferiscono da essereAnimali – la sua richiesta è il simbolo della volontà di moltissime persone in tutto il paese”. Per gli animalisti la Regione Emilia Romagna dovrebbe subito abolire questa pratica. Dimostrerebbe  in tal caso la grande civiltà e lungimiranza essendo la prima Regione in Italia a promulgare una legge simile.
Ciò risparmierebbe tante sofferenze a moltissimi cani, inoltre altre Regioni potrebbero seguirne l’esempio“. Così affermano i promotori della manifestazione.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati