carabinieri
GEAPRESS – Ritrovati dai Carabinieri della Stazione di San Martino in Argine (BO) gli animali da cortile rubati la scorsa settimana ad un uomo residente in provincia.

Lo scorso 25 aprile, infatti, la vittima si stava recando presso la sua abitazione quando, giunta in prossimità dell’ingresso, notava la presenza di tre giovani sconosciuti, due ragazze e un ragazzo, all’interno del vialetto.

Alla vista dell’uomo, i tre scavalcavano il cancello e fuggivano a bordo di un’autovettura parcheggiata nelle vicinanze. Facendo un giro nel giardino, veniva notata la scomparsa dei suoi animali. Si trattava di sei conigli nani di razza “Angora”, due oche, due galline di razza “Padovana”, un’anatra e altre galline ovaiole.

Durante la denuncia di furto, sporta il primo maggio scorso, la vittima, oltre a segnalare un secondo furto di animali, subìto la sera precedente, riferiva di aver individuato la “refurtiva” nel giardino di un’abitazione. Tutti gli animali rubati sono stati recuperati dai Carabinieri e restituiti al legittimo proprietario.

Una casalinga dovrà ora difendersi dall’accusa di ricettazione.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati