capriolo sp
GEAPRESS – Personale del Comando stazione del Corpo Forestale dello Stato di Borghetto Vara ha provveduto a porre in salvo ed avviare alle cure veterinarie un capriolo che giaceva immobile, nonostante il flusso veicolare, lungo il ciglio della strada statale Aurelia in località Stagnedo del comune di Beverino.

L’animale, forse caduto o urtato da un’autovettura, non presentava segni di ferite o rotture ed è stato quindi possibile, senza pericolo, raccoglierlo immediatamente e trasportarlo presso la clinica veterinaria Haziel di Santo Stefano Magra.

Una volta guarito completamente, il capriolo sarà riconsegnato al suo habitat naturale in un bosco prossimo al luogo in cui è stato ritrovato.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati