riccio albino
GEAPRESS – Un ricovero insolito, quello avvenuto presso il Centro di Recupero dell’Oasi del WWF di Valpredina, in provincia di Bergamo.

Un Riccio, come altri già ricoverati, ma con un particolare in più. Il grazioso animale è infatti albino.

Il Riccio si presenta completamente bianco e con gli occhi rossi, tipici della mancanza del pigmento. Un fenomeno raro, ma possibile in tutte le specie animali. Recentemente è stato registrato il caso di un delfino albino nel Mare Adriatico (vedi articolo GEAPRESS).

Il Riccio di Valpredina è stato soccorso da alcuni cittadini, ai quali va ora il ringraziamento del WWF per l’ottimo intervento. Il piccolo animale sarà  accudito fino alla possibilità di un inserimento in ambiente opportuno.

Negli ultimi giorni, presso il Centro di Recupero del WWF sono stati consegnati numerosi animali appartenenti alla fauna selvatica. Tra questi un biscia dal collare, un bel Rigogolo in migrazione dal colore giallo sgargiante, poi un Moscardino (piccolo roditore in alcuni posti chiamato “nocciolino”) ed un Molosso del Cestoni, ovvero uno dei più grandi pipistrelli che è possibile osservare in Italia.

Di loro si occuperanno gli operatori del WWF.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati