richiamo
GEAPRESS – Ancora una volta le Guardie Zoofile dell’Enpa nuovamente impegnate in servizi antibracconaggio.

Rinvenuti, per l’ennesima volta, richiami elettroacustici vietati dalla Legge. Un fenomeno che si ripete e che farebbe apparire come caduti nel nulla gli appelli ad evitare una pratica vietata dalla legge oltre che dannosa per la fauna selvatica. Due apparecchiature rinvenute e poste sotto sequestro sono state messe a disposizione dell’Autorita Giudiziaria. I luoghi sono in localita Macchia nel comune di Morcone e nel comune di Pago Veiano.

L’ENPA indirizza un appello, oltre che alle Autorita preposte ad incentivare i controlli mirati al contrasto al bracconaggio, anche ai cittadini: segnalate la presenza dei richiami. Non possiamo permettere, afferma l’ENPA, a quei pochi di violare un bene dello Stato a proprio piacimento. La fauna selvatica e patrimonio della comunita.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati