guardie zoofile
GEAPRESS – Una pratica molto in voga nella nostra provincia. Così l’ENPA di Benevento, ancora una volta intervenuta con le sue Guardie, in merito al bracconaggio largamente diffuso nella provincia.

Nel corso di uno dei tanti servizi messi in atto dal Nucleo Guardie Zoofile per cercare di arginare il fenomeno, l’ENPA ha infatti  rinvenuto un’ apparecchiatura elettroacustica per il richiamo delle quaglie.

L’area interessata è quella del comune di Pietrelcina, non molto lontano dal centro abitato. L’intera apparecchiatura era stata posizionata su di un albero cosi da diffondere il suono emesso a distanze maggiori oltre che per poterlo proteggere da eventuali occhi indiscreti. Per rimuovere il marchingegno e stato necessario arrampicarsi sull’albero, non senza difficoltà.

Il fonofilo è stato sequestrato ed è attualmente a disposizione dell’ Autorita Giudiziara.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati