I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bari hanno sequestrato, con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza e dei funzionari del Nucleo Operativo CITES del Corpo Forestale dello Stato, un esemplare imbalsamato di sparviero (Accipiter nisus).

L’esemplare si trovava all’interno di un’autovettura guidata da un cittadino albanese che è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per violazione delle norme comunitarie sulla protezione di specie della flora e della fauna selvatiche.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati