Situazione difficile nei laghi di Conversano, in provincia di Bari. Pesci morti e tartarughe a rischio. Gli specchi d’acqua sarebbero ormai ridotti a pozze fangose.

A lanciare l’allarme è la Lega Nazionale Difesa del Cane di Turi, la quale chiede aiuto per il recupero delle tartarughe rimaste, almeno fino alla prossima pioggia. Il fango, peraltro, impedisce ai soccorritori di avvicinarsi alle pozze, rendendo praticamente impossibile, senza mezzi specializzati, il salvataggio degli animali ancora vivi nel fango.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati