selvaggina busta
GEAPRESS – I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bari, nell’ambito delle attività di contrasto alle attività illecite, hanno sequestrato, con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza e del Nucleo Operativo Cites del Corpo Forestale dello Stato, 35 chilogrammi di selvaggina.

Gli animali abbattuti sono stati rinvenuti a bordo di un automezzo, proveniente dalla Grecia e condotto da un cittadino di nazionalità italiana.

La selvaggina è stata successivamente distrutta per motivi di salute pubblica in quanto non accompagnata da regolare documento di origine.

 

Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati