forestali controllo caccia
GEAPRESS – Ancora controlli del Corpo forestale dello Stato nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia in repressione ai fenomeni di caccia illegale.

Questa volta il personale del Comando Stazione di Ruvo di Puglia (BA) ha portato a termine una specifica attività a tutela del patrimonio faunistico dell’area protetta del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. I Forestali sono intervenuti in località “Sansanelli-Ciccibizzo” dove, appostamenti e pedinamenti, hanno potuto accertare l’avvenuto esercizio venatorio a danno di avifauna migratoria.

Un soggetto, infatti, aveva sconfinato all’interno del Parco e, all’imbrunire, si era appostato ai margini di una pineta in attesa della fauna di rientro al bosco.

L’intervento dei forestali ha permesso pertanto di accertare l’esercizio venatorio non consentito all’interno di area protetta, appunto il Parco Nazionale dell’Alta Murgia, nonché di porre sotto sequestro un fucile semiautomatico e le relative munizione.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati