GEAPRESS – Insolito sequestro, all’aeroporto internazionale di Bangkok, che preoccupa non poco l’Ufficio Traffic, l’OGN specializzata sul fenomeno dei commerci di specie rare e minacciate di estinzione. In tutto undici lontre appartenenti a due diverse specie diffuse in Asia. Si tratta della Lontra dalle piccole unghie asiatica (Aonyx cinera) e la Lontra Liscia (Lutrogale perspicillata). Gli animali erano nascosti all’interno di una borsa non ritirata.

Le autorità hanno ora trasferito i poveri animali presso il  Bang-Pra Breeding Center nella località di Chonburi. Non sono state diffuse notizie circa il possibile uso delle lontre. In rilievo, invece, la preoccupazione per il particolare evolversi dei traffici di fauna selvatica.

Purtroppo non vi sono indicazioni circa la provenienza della borsa. Un carico dimenticato oppure velocemente abbandonato alla vista dei doganieri.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati