tortora e fringuelli
GEAPRESS – Un servizio di vigilanza nelle campagne nel comune di Azzano Mella (BS) compiuto l’altro ieri. All’apparire delle Guardie Ecozoofile dell’ANPANA di Brescia un cacciatore, però, sembrava allungare il passo gettando a terra degli uccelli.  Al controllo delle Guardie questi risultavano essere fringuelli e una tortora dal collare. Si tratta, sottolinea la nota dell’ANPANA, di uccelli protetti .

Richiesto l’intervento della Polizia Provinciale, veniva così effettuato il sequestro del fucile calibro 12 delle munizioni e degli uccelli.

Il cacciatore bresciano è stato denunciato per abbattimento di specie protetta in base all’ art 30/1/H ldella legge 157/92. Da notare come nella stessa giornata sono state elevate altre 3 sanzioni amministative per caccia in terreni coltivati e mancate annotazioni di giornata sul tessserino venatorio regionale.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati