spadini
GEAPRESS – Intervento, nella giornata di oggi, del personale militare del Nucleo di Polizia Marittima della Capitaneria di Porto di Molfetta (BA). Ad essere portata a termine è stata un’attività ispettiva mirata al controllo dell’ etichettatura e tracciabilità del pescato immesso sul mercato.

L’operazione si è svolta presso il Mercato Comunale coperto del Comune di Giovinazzo, e si è avvalsa del personale militare del Ufficio Locale Marittimo di Giovinazzo.

A finire sanzionati sono stati due esercizi commerciali accusati del mancato rispetto delle norme sulla tracciabilità dei prodotti destinati al consumatore finale. Ad essere contestate sono sanzioni per un importo complessivo di 3.000 euro più quelle accessorie. Sotto sequestro, invece, di tre esemplari di Pesce Spada (Xiphas gladius) per un peso totale di  24 chilogrammi.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati