Ancora incidenti di caccia che riportano l’attenzione sul rilascio e i controlli sulla licenza uso caccia a cacciatori che hanno un’età media di 70 anni (vedi articolo GeaPress).

Questa volta è successo a Fortullino (LI): era all’interno di un capanno di caccia, mentre passava il fucile ad un altro cacciatore ha urtato il grilletto ed è partito un colpo che lo ha raggiunto alla testa. L’anziano cacciatore, 71 anni,  ricoverato in condizioni gravissime è morto.

A Motta San Giovanni (RC), invece, sono stati i familiari a dare l’allarme non vedendolo tornare dalla battuta di caccia. Il cacciatore, un pensionato di 68 anni, è stato trovato  morto impallinato ai bordi di un sentiero, accanto a lui solo il cane. Il pensionato è stato colpito da una scarica di fucile al torace. Tragico incidente? Sul caso indagano i Carabinieri, che al momento non escludono alcuna pista.