Dopo i sette animali finiti a colpi di rivoltella all’Ippodromo di Sassari (vedi articolo GeaPress) un’altra uccisione è stata oggi denunciata in un allevamento nelle campagne di Benetutti. A renderlo noto L’Unione Sarda.

Il proprietario, già conosciuto alle Forze dell’Ordine, ha dichiarato di avere rinvenuto stamani gli animali uccisi, abbattuti tutti con un fucile caricato a pallettoni.