fusto olio
GEAPRESS – Ritrovamento nella spiaggia di San Leone, nei pressi di Agrigento, di un fusto in cattive condizioni arenatosi nella notte a seguito della forte mareggiata.

A darne comunicazione è l’associazione MareAmico il quale sottoliena come il fusto potrebbe avere subito ulteriori danni a seguito degli urti con la barriere frangiflutti. Sempre secondo l’associazione solo una fortunata combinazione ha evitato che il grosso contenitore non si è aperto.

Il contenuto era costituito da 150 litri di una sostanza oleosa. Se fosse uscito in mare, riferisce la nota di Mare Amico, avrebbe provocato un vero e proprio disastro.Messo in sicurezza il grosso contenitore, è stata così avvisata la Polizia Municipale per il successivo trasporto presso una ditta autorizzata al riciclaggio di questo tipo di rifiuti.

Duro il commento degli ambientalisti: “il mondo è pieno di criminali che, senza alcun valido motivo, si divertono a distruggere la natura!”

Secondo MareAmico, il fusto potrebbe essere stato abbandonato da una nave di passaggio.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati