carabinieri
GEAPRESS – 55 grammi di cocaina suddivisi in 83 dosi, 66 grammi di hashish e 25 di marijuana. Poi ancora, alcune teche con rettili e animali esotici di specie protetta, nonché numerosi topi.

E’ finito tutto sotto sequestro ad Acquaviva delle Fonti (BA) grazie all’intervento dei Carabinieri del locale Comando Stazione e dei militari del Comando di Sannicandro di Bari.

A finire nei guai due persone accusate di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente. Nell’abitazione sottoposta a perquisizione è stato trovato anche materiale per il taglio e confezionamento della sostanza. In due locali di pertinenza della stessa abitazione, le teche con i rettili.

Gli animali sono stati anch’essi sottoposti a sequestro ed affidati in custodia giudiziaria ad uno dei due denunciati (attualmente in stato di arresto) in attesa degli accertamenti che dovranno essere eseguiti dal personale specializzato dell’Asl e dal Nucleo CITES del Corpo Forestale dello Stato.

Il custode giudiziario degli animali si trova agli arresti domiciliari, mentre la seconda persona è stata associata presso la casa circondariale di Bari.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati