palangaro
GEAPRESS – Intervento della Guardia Costiera di Catania che, nella giornata di oggi, ha provveduto a recuperare, grazie alla collaborazione di alcuni cittadini, una Tartaruga marina che versava in difficoltà. L’animale era sotto costa  in località Capomulini, nel Comune di Acireale.

Era stata notata dal personale del Lido “Holiday”, che ha provveduto ad avvertire la Guardia Costiera tramite il numero “blu” di emergenza 1530. La tartaruga è risultata ferita probabilmente da un amo di palangaro. Si tratta del noto strumento da pesca costituita da una lunga lenza armata con numerosi ami.

E’ stata la stessa sala operativa della Guardia Costiera di Catania, una volta pervenuta la segnalazione, a fornire ai segnalanti le corrette procedure per prelevare l’esemplare al fine di consegnarlo alla Autoritá Marittima. Lo stesso titolare del Lido ha provveduto a consegnarlo alla Guardia Costiera di Catania per il successivo trasferimento presso il Centro Recupero Cetacei della Regione Sicilia

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati