Gli agenti del Comando Stazione Forestale di Altamura, durante alcuni controlli per la prevenzione e la lotta ai reati ambientali nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia, hanno accertato l’esecuzione di opere edili realizzate in assenza di qualsiasi tipo di autorizzazione paesaggistico/ambientale ed edilizia in agro del Comune di Grumo Appula (BA) alla località “Resega”.

Le opere abusive sono state poste sotto sequestro. Denunciati la proprietaria dell’immobile e l’esecutore dei lavori, rispettivamente madre e figlio.