Si è svolta domenica scorsa la terza edizione della giornata di monitoraggio e studio dei rapaci nel comprensorio Valle di Malito – Valle del Rio Torto – Monti della Duchessa – Monte Velino – Gole di Celano e Monte Faito, organizzata dall’Associazione ALTURA (Associazione per la Tutela degli Uccelli Rapaci e dei loro Ambienti) e dalla Riserva Naturale “Montagne della Riserva” in collaborazione con il Parco Regionale Sirente Velino ed il Corpo Forestale dello Stato alla quale hanno partecipato anche ornitologi del Gruppo Naturalisti Rosciolo, della LIPU e della Riserva Naturale Canale Monterano della Regione Lazio con 12 postazioni fisse dislocate su tutto il territorio interessato.

Sono state effettuate oltre un centinaio di osservazioni di rapaci tra le quali spiccano gli avvistamenti di aquila reale (Aquila crysaetus), grifone (Gyps fulvus), biancone (Circaetus gallicus), falco pellegrino (Falco peregrinus), falco lanario (Falco biarmicus) e astore (Accipiter gentilis).

Obiettivo della giornata di monitoraggio è stato quello di definire quanto più possibile gli spostamenti della aquila reale nel comprensorio in esame e nei siti di nidificazione conosciuti e di acquisire il maggior numero di dati riguardo la presenza specie inserite nell’allegato I della Direttiva 2009/147/CE “Uccelli”.

La giornata è stata un buon esempio di collaborazione tra Istituzioni Pubbliche e Associazioni di settore, svolta alla conoscenza della biodiversità ornitologica in un territorio ad alto valore naturalistico e conservazionistico quale è il comprensorio Alto Cicolano – Monti della Duchessa –Velino Sirente.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati