Un’ unità navale di appoggio e cinque sub intenti a pescare ricci di mare. Una segnalazione ha reso, però, possibile l’intervento della Polizia marittima e della Guardia Costiera di Siracusa che hanno fermato i sub in località San Pantaleo. In tutto 1500 ricci, sequestrati e reimmessi nel loro ambiente. In tutta la baia di Santa Panagia Pantaleo è interdetta la pesca.

Nello scorso giugno, nella stessa località di Santa Panagia, sempre la Guardia Costiera aveva portato a termine il sequestro di 2000 ricci.

A Santa Panagia, ai fini della sicurezza della navigazione, vige un’ordinanza che vieta l’esercizio della pesca sia professionale che sportiva, nonche’ della pesca subacquea.