Rizziconi (RC). In due erano andati  nel torrente Vena per  pescare le anguille,  con un generatore di corrente!
Uno dei due, S.C. 40 anni, è morto fulminato da una scarica elettrica mentre pescava. L’altro, T.T. 23 anni, cognato della vittima, è stato colpito dalla scarica in modo non grave, ora è ricoverato di Gioia Tauro.
Pescare fa male! Con la corrente elettrica molto di più!