bovini morti
GEAPRESS – Mandibole, vitellini morti così come bovini di più grandi dimensioni, pezzi di colonna vertebrale, ossa sparse ed altro ancora nei pressi di una cascina della Bassa bresciana. Sono stati ritrovati nel corso di un controllo della Polizia Provinciale che evidenzia ancora una volta la sua attività nel territorio.

Le carcasse, afferma la Polizia Provinciale erano in stato di putrefazione.

Non sono ancora note le cause del controllo, che si va così ad aggiungere ad altra operazione su aspetti relativi alla zootecnia. Un’altra località, sempre della Bassa, ove vennero ritrovati maialini morti. Il sangue fuoriusciva nei terreni circostanti (vedi articolo GeaPress).

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati