pecora incaprettata
GEAPRESS – Intervento alle 2.00 di stamani di una pattuglia della Sottosezione della Polizia Stradale Napoli Nord, la quale, nel corso di un controllo in autostrada nei pressi di Afragola, ha intimato l’alt  al  conducente di un autocarro che procedeva a forte velocità in direzione  Napoli.

Il furgone, con all’interno altri due individui in abito scuro, aumentava la velocità tentando di sfuggire al controllo. Ne scaturiva un inseguimento durato circa due chilometri e concluso con una brusca fermata del furgone e la fuga dei tre.  A nulla è valso l’inseguimento nelle campagne circostanti. I tre, infatti, riuscivano a far perdere le loro tracce.

Sconcertante la scoperta all’interno del furgone abbandonato nella prima corsia autostradale. Venticinque ovini, alcuni in stato preagonico, incaprettati per le zampe.  In tutto ventuno agnelli e quattro pecore liberati dalle corde presso il Reparto di Polizia Stradale.

La Polizia Stradale ha subito avviato le indagini al fine di individuare i tre fuggiaschi accusati di maltrattamento di animali e violazione alle norme sul trasporto di animali vivi. Il sospetto degli inquirenti è che gli ovini siano  di dubbia provenienza. Per questo, tra le ipotesi di reato, vi è anche la ricettazione.

Le indagini sono dirette dal Dirigente Provinciale della Polizia Stradale Dr. Maurizio Casamassima, e coordinate dal Comandante della Sottosezione Napoli Nord , Sost. Commissario Angelo Terranova.

VEDI AGGIORNAMENTO

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati