struzzo morto
GEAPRESS – Gettato accanto un elettrodomestico e con le zampe che fuoriescono sull’asfalto. Questa la “sistemazione” che qualcuno ha dato ad uno Struzzo morto, trovato stamani   in via Monte Parco, nei pressi del fiume Oreto, tra il Comune di Monreale e quello di Altofonte.

La notizia del ritrovamento, avvenuta tramite la diffusione di una foto nel web subito divenuta virale, viene confermata da Alessio Di Dino, responsabile della LIV che ha disposto un sopralluogo nella zona. Si ipotizza che l’animale sia morto in un allevamento, forse amatoriale,  per essere poi illecitamente eliminato in strada al fine di evitare le spese di smaltimento.

Del ritrovamento sarebbe stata informata la Polizia Municipale di Monreale. Nonostante le numerose chiamate da noi effettuate, non si è riusciti a mettersi in contatto con un operatore.

Gli Struzzi, come le altre specie avicole, non hanno obbligo di microchip. Dunque rintracciare che ha “smaltito” in tale maniera lo Struzzo di Monreale, non sarà semplice.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati