vitelli trasporto
GEAPRESS – Un  nave arrivata pochi giorni addietro dall’Europa ed attraccata nel porto di Eilat, in Israele.

Il suo carico era costituito da vitelli. Il tutto in quello che gli animalisti di “Let the Animal Live”, ricordano essere stata una eccezionale settimana di caldo. Animali che sarebbero giunti in sofferenza come dimostrerebbe la foto diffusa da un’altra associazione, Israel Against Live Transports, molto attiva nel denunciare tali trasporti.

La foto è stata scattata subito dopo che gli animali erano stati scaricati dalla nave.

Per gli animalisti si tratterebbe, però, di una “routine di abusi”. Una nuova denuncia che vede questa volta protagonisti i vitelli ma che ha riguardato, nel passato, anche altri animali.

A quanto sembra la nave è stata attraccata per più di una giornata. Condizioni di stipamento, riferiscono sempre gli animalisti che sarebbero continuate anche dopo che i vitelli erano stati caricati nei camion. La zampa di un vitello, spuntava impietosamente dal vano di carico del camion.

Secondo gli animalisti “è giunto il momento di porre fine a questi crudeli trasporti di animali vivi”.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati