GEAPRESS – Non saranno famosi come il cavallo figlio di Varenne finito probabilmente in una stalla abusiva di Palermo (vedi articolo GeaPress) e trattasi comunque di maiali. Ad ogni modo a Gergei, in provincia di Nuoro, di stalle in violazione delle Ordinanze comunale, devono pur essercene. Forse non tanto da fare invidia al capoluogo siciliano ma quattro interventi dei Carabinieri nel giro di pochi giorni, qualche cosa devono pur significare.

Dopo la denuncia di un operaio cinquantaseinne che custodiva alcuni maiali in un ricovero all’interno del cortile della sua abitazione (vedi articolo GeaPress) è ora la volta di equilibrare i rapporti di classe con l’impresario edile. Un quarantaduenne, pregiudicato, denunciato in quanto custodiva abusivamente, anch’esso all’interno di un ricovero ricavato nel cortile dell’abitazione, sei suini di proprietà.

Appena ieri, invece, altri due denunciati. Ad intervenire sempre il Comando Stazione dei Carabinieri di Gergei. Un quarantanovenne ed un cinquantatreenne. Anch’essi, all’interno dell’abitazione, avevano ricavato un cortile con alcuni maiali. Il tutto in violazione di apposita Ordinanza comunale.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati