conigli
GEAPRESS – Intervento delle Guardie Zoofile dell’OIPA di Milano, in merito ad un allevamento di conigli in provincia di Milano.

Duri i commenti sullo stato dei luoghi nei quali venivano costretti 116 conigli. Un locale, a quanto pare non in regola, descritto dall’ENPA come privo di luce ed areazione. Di fatto le Guardie hanno riscontrato difficoltà  a causa dell’aria irrespirabile e la presenza di esalazioni di feci e durina.

Gli animali, sarebbero stati destinati alla macellazione. Tutti erano detenuti in gabbie metalliche, ivi compresa la pavimentazione. Gli scomparti erano inoltre  impilati gli uni sugli altri e gli stessi conigli, riferisce sempre l’ENPA, erano impediti di cambiare posizione. Questo nel caso degli adulti.

Stante i primi rilievi investigativi  molti conigli sarebbero stati affetti da otite ed acari nelle orecchie.

Il proprietario dovrà ora difendersi dall’accusa di maltrattamento di animali e detenzione in condizioni non idonee e produttive di gravi sofferenze. Tutti gli esemplari sono stati posti sotto sequestro.

Che fine faranno ora i conigli?

L’ENPA di Monza ne ha ritirati 20, quelli più raffreddati, ora in cura antibiotica. Appena sistemati nelle conigliere presso il rifugio di via Buonarroti, hanno cominciato a saltellare, si sono sdraiati, rotolati, hanno assaggiato delle verdure fresche. Cerchiamo ora famiglie per loro affidi giudiziari, in attesa dell’esito dell’iter giudiziario. Considerata la situazione di emergenza, riferiscono dall’OIPA di Monza, posso essere affidati anche fuori provincia.

Per gli altri 96 conigli OIPA cerca anche stalli provvisori: basta anche una conigliera in una stanza tranquilla della casa. Sono conigli di taglia grande e che, in una situazione normale, dovrebbero vivere liberi per casa. Questa, però, è una situazione di emergenza; di fatto anche il solo passaggio in una conigliera nella quale riescano a sdraiarsi e in un ambiente salutare, potrebbe andar bene per uno stallo.

Per maggiori informazioni l’OIPA e l’ENPA di Monza, hanno messo a disposizione i seguenti riferimenti: selvatici@enpamonza.it (ENPA Monza fornirà conigliera e assistenza veterinaria). Per disponibilità di stallo fuori provincia, adozioni e ulteriori informazioni: guardiemilano@oipa.org

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati