pecchiaiolo  ferito

Reggio Calabria – Trent’anni di campo antibracconaggio. Ad inaugurarli fu un messaggio, a suon di bomba, indirizzato a Giovanni Malara

09 aprile 2014 | GEAPRESS - Dodicimila permessi di caccia ai nocivi rilasciati nella primavera del 1972 dalla Provincia di Reggio Calabria. Questo l'incredibile dato che ben rappresenta la tragica situazione venatoria che consentiva...
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
pecchiaiolo Messina

Messina – Quando la Natura vince. La migrazione dei grandi rapaci nei luoghi dove a comandare erano i fucili

24 marzo 2014 | GEAPRESS - 228 fucilate in due sole ore del pomeriggio del trenta aprile 1984. Questo uno dei primi drammatici report che ben focalizzava, ormai trant'anni addietro, la drammatica situazione che...
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
cagnetto occhi

Legge “vivisezione” – I cani potranno essere uccisi con le fucilate di un tiratore esperto. Se neonati con un colpo da percussione alla testa

19 marzo 2014 | GEAPRESS - Cosa significhi la possibilità di un tiratore esperto che ucciderà i cani, ma anche gatti e furetti, con un "colpo a proiettile libero con fucili, pistole e munizioni...
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Parco Nazionale d’Abruzzo – L’orsa di Gioia dei Marsi uccisa dalla tubercolosi bovina

L'Ente Parco: danno gravissimo; senza indugio occorre un regime più restrittivo per il pascolo

orso marsicano foto r. visci
18 aprile 2014 | GEAPRESS - L'orsa ritrovata agonizzante il 14 marzo scorso in località Sperone, nel comune di Gioia dei Marsi (AQ), nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise (vedi articolo GeaPress ) è morta a causa di una infezione da tubercolosi bovina. A determinarne la cause sono stati gli esami eseguiti dal Centro di Referenza Nazionale per la Medicina Forense  Veterinaria dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Regioni Lazio e Toscana di Grosseto. A darne oggi comunicazione  è l'Ent...
Leggi tutto 1 commento
maltrattamento
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Le colombe Pasquali – 53 piccioni, tra vivi e morti, nei contenitori lungo la Milano Serravalle

Intervento della Polizia Provinciale. L'ENPA: forse uccisi a fucilate in una cascina

piccioni
18 aprile 2014 | GEAPRESS - Ritrovamento stamane di numerosi piccioni morti ed alcuni vivi all'interno di due contenitori lungo la Milano Serravalle. Ad intevenire la Polizia Provinciale di Milano. I contenitori erano stati lasciati in una piazzola di sosta dopo lo svincolo per Assago, direzione Genova. La Polizia Provinciale interventa dietro segnalazione, riporta il recupero di tredici piccioni ancora in vita che sono stati rimessi  in libertà. Le loro condizioni sono state infatti ritenute idonee al v...
Leggi tutto Lascia un commento
allevamenti
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Catania – Operazione “Sacrificio”. La Guardia di Finanza scopre un macello e sequestra 227 animali

macello
17 aprile 2014 | GEAPRESS - 227 animali vivi e timbri di macellazione falsi al centro dell'operazione "Sacrificio" oggi resa nota dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania. A finire sequestrato è un mattatoio che sarebbe risultato privo di autorizzazioni. Ad intervenire i finanzieri della Tenenza di Paternò che hanno individuato un capannone di 1600 metri quadrati, con annesso terreno, in cui, presumibilmente, era condotto il mattatoio. L'attività, precisa la Guardia di Finanza, ha riguar...
Leggi tutto Lascia un commento
caccia
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Reggio Calabria – Uccisione di rapaci protetti, ma sul caso potrebbero incombere i tempi di prescrizione

Il CABS: così l'Italia tutela gli uccelli migratori.

falco di palude testa
17 aprile 2014 | GEAPRESS - Si è svolta dinanzi al Giudice Monocratico di Reggio Calabria la prima udienza a carico di tre cacciatori accusati di avere ucciso 5 falchi in migrazione. I fatti, ripercorsi dai volontari del CABS di Reggio Calabria, registrarono anche lo spennamento, decapitazione e privazione di zampe ed ali. Proprio dei volontari che svolgevano attività di controllo nelle pinete di Montebello Jonico, avvisarono la Guardia Forestale che intervenne denunciando i tre.  Alcuni dei volontari hann...
Leggi tutto 1 commento
pellicce
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Pellicce – Dagli Stati Uniti all’Europa ancora pellicce di animali trappolati

Per l'Eurodeputato Andrea Zanoni gli uffici europei dovrebbero lavorare per il bando

pellicce_4
17 aprile 2014 | GEAPRESS - “L’Unione Europea ha continuato a collaborare con le autorità statunitensi al fine di chiarire le affermazioni citate nell’interrogazione” e l’attuale accordo prevede che “le autorità statunitensi competenti si impegnano ad eliminare gradualmente i metodi di cattura mediante trappole con crudeltà per le specie contemplate entro il luglio 2016”. È questa la risposta del Commissario Ue all’Ambiente Janez Potočnik all’interrogazione dell’eurodeputato PD Andrea Za...
Leggi tutto 2 commenti
maltrattamento
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Cava de’ Tirreni (SA) – Al canile tutti gli abbandoni filmati

La Lega Difesa del Cane: segnalateci i responsabili

cucciolo cava
17 aprile 2014 | GEAPRESS - Telecamere sostituite ed abbandoni filmati fino al  numero di targa. Succede a Cava de' Tirreni, in provincia di Salerno, dove la Lega Nazionale per la Difesa del Cane gestisce il locale canile. Zoom puntato verso la strada e in direzione del cancello. Impossibile sfuggire all'occhio delle telecamere. Eppure, nonostante tutto, c'è chi sfida la sorte per depositare il suo "carico" di vite indesiderate. E' successo almeno due volte nel passato, purtroppo prima che venissero sost...
Leggi tutto Lascia un commento
caccia
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Roccaromana (CE) – Cinghiale che “dormiva”. Era stato ucciso a colpi di pallettone

Intervento delle Guardie dell'ENPA

cinghiale
16 aprile 2014 | GEAPRESS - Era fermo in terra, come se dormisse, il cinghiale trovato dalle Guardie dell'ENPA di Caserta nei terreni montani di Roccaromana (CE). Immobile in una postura quasi irreale per un animale che era morto. Dal muso, poi, una macchia di sangue fresco. Abbandonato dal bracconiere oppure un animale che era andato a morire lontano, e non più trovato, rispetto a dove era stato sparato? Di certo era morto a colpi di pallettoni e questo bastava per  tentare rintracciare l'esecutore. Pur...
Leggi tutto Lascia un commento
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Agguato al Direttore del Parco Nazionale Virunga. Colpito da armi da fuoco si trova in gravi condizioni

foto parco nazionale
16 aprile 2014 | GEAPRESS - Emmanuel de Merode, il direttore del Parco Nazionale Virunga, nella Repubblica Democratica del Congo, è stato vittima, nella giornata di ieri, di un agguato a colpi di arma da fuoco. A darne comunicazione è lo stesso Parco Nazionale  famoso per la sua popolazione di Gorilla di Montagna. L'agguato è avvenuto lungo la strada che da Goma conduce a Rumangabo. Il Direttore versa in gravi condizioni ma da ieri, non si sono avuti peggioramenti. Goma è una importante città vicina ...
Leggi tutto 1 commento
animali in emergenza
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Giugliano (NA) – Cane con tumore di 3,8 chili, in discarica

cane giugliano
16 aprile 2014 | GEAPRESS - Un cane non più giovanissimo. Almeno otto anni di età tutti vissuti nei pressi della discarica di Giugliano (NA).  A lui badavano i volontari, grazie ai quali i randagi del luogo hanno almeno il conforto di un pasto giornaliero. Circa un mese addietro, il cane ha iniziato a mostrare una  protuberanza alla spalla sinistra. In pochi giorni il gonfiore si notava già a distanza fino ad apparire come un grosso pallone. Purtroppo il cane di Giugliano non è facile da avvicinare ed i...
Leggi tutto Lascia un commento
maltrattamento
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Sesso con animali. Per l’Europa il problema non riguarda i trattati UE

La risposta del Commissario Borg all'interrogazione dell'On.le Muscardini.

occhi cane
16 aprile 2014 | GEAPRESS - Risposta del Commissario Tonio Borg all'interrogazione presentata dall'Europarlamentare italiana Cristiana Muscardini sulle violenza in danno agli animali nei paesi UE. Ne viene fuori una ulteriore conferma di come l'indirizzo della Comunità in tema di benessere degli animali sia rivolto ai settori produttivi. Secondo il Commissario, infatti, "i trattati UE limitano esplicitamente la considerazione del benessere degli animali da parte delle istituzioni UE a specifiche politiche UE...
Leggi tutto 1 commento
Maltrattamento
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Salerno – Quando la vita vale zero. Cucciolo imbustato a Campagna

Intervento delle Guardie ENPA di Salerno

cane busta
15 aprile 2014 | GEAPRESS - Un cucciolo piccolo piccolo, così come la stessa busta adagiata in terra accanto ad una bottiglia. A ritrovarlo nei pressi di Campagna (SA) le Guardie dell'ENPA impegante in un servizio di vigilanza ai pescatori sprovvisti di licenza. Proprio lungo la strada che conduce al centro abitato, le Guardie hanno rinvenuto la busta in parte aperta. E' probabile che un animale selvatico abbia rovistato. Il corpicino si presentava avvolto dalle mosche. Secondo l'ENPA è uno dei frutti amari...
Leggi tutto Lascia un commento
maltrattamento
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Parlamento Europeo – Gli animali non sono senz’anima. A scriverlo alla Commissione è l’On.le Muscardini

Violenza prodotto di una sottocultura incivile. Le Istituzioni si devono attivare

muscardini
15 aprile 2014 | GEAPRESS - Interrogazione dell'Onorevole Cristiana Muscardini alla Commissione europea in merito ai numerosi episodi di violenza nei confronti degli animali. Violenza che a leggere l'atto stilato dall'Europarlamentare italiana, sembrerebbe finanche legalizzata. L'On.le Muscardini solleva infatti il caso degli "scinteri", personaggi che sarebbero pagati dalle autorità macedoni per rastrellare i cani e consegnarli ai centri di raccolta ove avviene la soppressione. Proprio in questo paese, esiston...
Leggi tutto Lascia un commento

LE ALTRE NEWS

L'EDITORIALE

Vivisezione – Da oggi è Legge

di redazione
vivisezione III GEAPRESS - "Votiamo il disegno di legge. Non sarà perfetto, ma è l'inizio di una cosa buona e, sarei per dire, santa, il rispetto degli esseri più deboli. Votiamo questo disegno di legge; l'esperie...
Archivio

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e sarai sempre informato sulle nostre iniziative
ISCRIVITI
SPECIALE

CAMPAGNA ROMANA

Campagna Romana
Con interventi mal coordinati, il Comune di Roma porta avanti ormai da numerosi mesi una politica di sgombero dei campi nomadi della città. Si è scordato, però, che in quei campi vivono anche degli animali; cani e gatti, soprattutto. Salvo pochi gatti recuperati dopo le lamentale, agli animali abbandonati tra macerie ed incendi, stanno pensando esclusivamente i volontari. Gatti morti bruciati o divorati dai cani affamati. Adozioni in tutta Italia ed un Comune che ha radicalmente mutato, per non dire cancellato, parecchi suoi interventi in favore degli animali. GeaPress ti invita a firmare la petizione indirizzata alle autorità competenti di Roma... Seguici...
Guarda gli altri dossier