napoleone 1

Napoli – Napoleone, per un bimbo finisce a secchiate d’acqua e bottiglie di birra in testa

15 dicembre 2014 | GEAPRESS - Napoleone, finito in strada a causa di un bimbo. O meglio, finito in strada per le diceria che un neonato non può convivere con un cane. Comunque sia...
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Polonia carne di cane

Polonia – Carne di cane nei negozi orientali (VIDEO). L’ipotesi della Polizia forse già confermata dalle analisi del DNA

14 dicembre 2014 | GEAPRESS - Potrebbe essere proprio carne di cane quella sequestrata lo scorso 28 novembre a  Wolka Kosovo, alle porte di Varsavia, nel corso di alcuni controlli effettuati presso negozi alimentari...
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
cuccioli

Traffico di cuccioli – Il Buon Natale dei trafficanti, liberi di fare (quasi) tutto quello che vogliono

11 dicembre 2014 | GEAPRESS - E' di appena due giorni addietro la notizia diffusa dal Corpo Forestale dello Stato, delle condanne emesse dal Tribunale di Lodi nei confronti di alcune persone accusate di ...
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
sperimentazione animale
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Olanda – E’ un criminale chi salva i cani dalla vivisezione?

Condanna in Tribunale per chi ha liberato i beagle

cav beagle
22 dicembre 2014 | GEAPRESS - Sono stati condannati a 50 ore di servizi sociali e ad un mese di reclusione, pena sospesa. Sono gli attivisti della Coalition Anti Vivisection che nell'aprile 2013 liberarono alcuni cani beagle da un allevamento sito nella località di Escharen, poco a sud della città di Nigema, in Olanda (vedi articolo GeaPress). Gli animali erano destinati alla sperimentazione medica. Gli animalisti, poco dopo l'azione di liberazione, si erano autodenunciati non prima di avere messo al sicur...
Leggi tutto 1 commento
animali in cattività
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Brescia – Il cane-panda truccato. Sequestro al circo del Corpo Forestale dello Stato

cane circo chow chow
22 dicembre 2014 | GEAPRESS - Due cuccioli di cane, un maschio e una femmina dal manto bianco, appartenenti alla razza Chow chow, sono stati posti sotto sequestro dal Corpo Forestale dello Stato, intervenuto in un circo attendato a Brescia. La Forestale era presente con il personale del Nucleo Investigativo per i Reati in Danno agli Animali (NIRDA) e del Comando Stazione di Brescia, coadiuvato da personale veterinario. Stante quanto riportato dalla Forestale i due cuccioli di cane venivano truccati e mascher...
Leggi tutto 1 commento
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Savona – Il Gabbiano morto per il gasolio in mare

Intervento della Protezione Animali

gabbiano petrolio II
22 dicembre 2014 | GEAPRESS - Preoccupazione da parte della Protezione Animali di Savona, per l’inquinamento da gasolio verificatosi venerdì scorso nell'area portuale nei pressi della Torretta. Il pronto intervento della Capitaneria, della Transmare, dell'Autorità Portuale e del Comune (Vigili Urbani ed Uffici Ambiente), che l’ENPA ringrazia,  ha sicuramente ridotto e contenuto i danni ma la numerosa fauna selvatica che sosta o frequenta la zona ha subìto danni. I volontari hanno per ora soccorso un ga...
Leggi tutto Lascia un commento
caccia
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Ancona – Il trappolatore nella rete. Le Guardie Legambiente e WWF denunciato un cacciatore

piccione caccia II
22 dicembre 2014 | GEAPRESS - Denunciato dalle Guardie Volontarie Venatorie del WWF e  Legambiente con l'accusa di avere predisposto una micidiale trappola per la fauna selvatica. Si tratta di un bracconiere della provincia che sarebbe stato sopreso proprio nell’atto di disfarsi di due piccioni morti, usati come esca. I due poveri animali erano serviti per una trappola costituita da due cavetti d’acciaio ancorati saldamente ad una recinzione. Una trappola, spiegano le Guardie, particolarmente efferata,  c...
Leggi tutto Lascia un commento
maltrattamento
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Perugia – Cane con collare elettrico. Denunciato un cacciatore

Intervento del Corpo Forestale dello Stato e sequestro del cane

collare elettrico III
22 dicembre 2014 | GEAPRESS - Cane e collare sono finiti sotto sequestro grazie all'intervento del Comando Stazione forestale di Gualdo Tadino (PG) del Corpo Forestale dello Stato. Deferito all’Autorità Giudiziaria è invece un cacciatore che sarebbe stato intento ad  utilizzare sul proprio cane un collare da addestramento, comandato a distanza con una trasmittente, provvisto di lunghi  elettrodi capaci di trasmettere all’animale scosse elettriche. L'intervento della Forestale è maturato a seguito di...
Leggi tutto Lascia un commento
animali in emergenza
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Cina – Animalisti nell’asfalto, bloccano i camion con i cani zombie

Scoperto mega macello di cani e gatti nella città di Zhengzhou

cane cina II
21 dicembre 2014 | GEAPRESS - Secondo gli abitanti del posto i cani sarebbero stati destinati alle province meridionali dello Guangxi e Guangdong. Di certo la città cinese di  Zhengzhou, dove venerdì sera si è scatenato il finimondo, è molto distante da quei posti dove cani e gatti finiscono ancora arrosto. Volontari animalisti hanno infatti bloccato quello che si pensa essere un grosso macello. Sul posto le autorità sanitarie stanno verificando la liceità della struttura. Di certo, decine di persone, un...
Leggi tutto 6 commenti
animali in emergenza
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Bologna – Sequestro di cuccioli provenienti dall’est Europa. Il furgone era seguito dagli esperti dell’EITAL

cuccioli sequestro Torino
21 dicembre 2014 | GEAPRESS  - Era seguito dagli esperti dell'EITAL (Ente Italiano Tutela Animali) il furgone che stava trasportando trenta cuccioli di cane bloccato dalla Polstrada nei pressi di Altedo (BO) lungo l'A13 Bologna-Padova. Il furgone  proveniva dall'Ungheria e secondo le prime indiscrezioni sembra fosse diretto in centro Italia. Un ordine, si è riferito in ambiente inquirente, forse effettuato in occasione delle vendite natalizie. L'EITAL, diretta da Antonio Colonna, ha in più occasioni segnala...
Leggi tutto 10 commenti
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Reggio Calabria – Lupo ucciso fatto ritrovare con un fazzoletto al collo

Il CABS: i lupi ammazzati li fanno trovare quando e come vogliono. Rimangono impuniti

lupa Brancaleone
21 dicembre 2014 | GEAPRESS - Inervento del nucleo di Reggio Calabria del CABS, in merito al ritrovamento del corpo di un presunto lupo a Condofuri (RC). L'animale sarebbe stato ucciso a colpi di arma da fuoco. Era adagiato in terra nei pressi del paese in un posto ben visibile e riportava al collo un fazzoletto di colore rosso. Improbabile che il lupo sia stato ucciso sul posto. Verosimilmente, come già successo in altre occasioni, è stato collocato nel piccolo comune alle porte del Parco Nazionale dell'Aspr...
Leggi tutto Lascia un commento
allevamenti
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Cina – 1000 gatti pronti per essere mangiati. Gli animalisti li portano tutti in salvo

gatti cina
20 dicembre 2014 | GEAPRESS - Attivisti della città cinese di Dalian avrebbero scoperto, lo scorso 6 dicembre, un banda ben organizzata dedita al traffico di gatti e cani randagi diretti verso le province meridionali di Guangdong e Guangxi. A riferirlo è l'ONG Animal Werlfare Project. L'indagine degli animalisti cinesi ha preso  uno sviluppo improvviso lo scorso giovedì quando le autorità locali sono intervenute in una struttura ove sono stati trovati ammassati un migliaio di gatti. In tutto sono state ...
Leggi tutto 7 commenti
animali in emergenza
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Cava de’ Tirreni (SA) – Cagnetta veglia per giorni in strada la compagna falciata da un’automobile

Intervento dei volontari della Lega Nazionale per la Difesa del Cane

cava
20 dicembre 2014 | GEAPRESS - Ha vegliato la sua compagna di sventura, giorno e notte. Una strada alle falde del Vesuvio dove gli animali investiti rimangono spesso esposti fino a ridursi in miseri mucchietti di ossa e pelo. Lei, la piccola cagnetta, non si è mai mossa dalla sua compagna, nonostante i volontari hanno messo in campo una piccola Task Force per poterla recuperare. Tutti i tentativi, prima della gabbia trappola, si erano rivelati vani. Oltretutto la cagnetta richiava di finire anch'essa sotto le r...
Leggi tutto Lascia un commento
esotici
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Guinea – Manette e scimpanzè. Arrestati due presunti trafficanti

scimpa
20 dicembre 2014 | GEAPRESS - Un piccolo scimpanzè e due uomini in manette. Questa la scena che inquadra al meglio il recente intervento dell'Interpol nella città di Conakry, capitale della Guinea. A diffondere la notizia è l'ONG GALF (Guinée Application de la Loi Faunique) che rileva come il traffico di fauna selvatica e di primati in particolare non accenna a diminuire nonostante il pericolo rappresentato dal virus Ebola. Come è noto, uno dei principali imputati della diffusione della pericolosa malattia...
Leggi tutto Lascia un commento
animali in emergenza
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Lecco – Cani alla catena morti strangolati? La denuncia dell’ENPA

cane morto
20 dicembre 2014 | GEAPRESS - Sarebbero morti impiccati, stante quanto riportato dall'ENPA, i due cani pastore che sabato mattina sono stati ritrovati nei pressi della strada provinciale. Secondo la Protezione Animali, però, il bilancio poteva essere ancora più pesante visto che altri due cani sembra abbiano rischiato la stessa fine. Per fortuna sono arrivate prima le Forze dell'Ordine ma tutti e quattro i cani sarebbero stati rinvenuti catena al collo legati nei pressi di una piccola scarpata che si affaccia...
Leggi tutto Lascia un commento

LE ALTRE NEWS

L'EDITORIALE

Quito o non Quito? Quali prospettive per delfini e pallini di piombo della Convenzione firmata nella ex Repubblica Federale Tedesca?

di redazione
delfino bianco l GEAPRESS - Orso polare, mante e squali, perfino i pallini di piombo dei cacciatori, i delfini dei delfinari ed il composto chimico accusato di provocare la morte degli avvoltoi. L'ambiente e gli an...
Archivio

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e sarai sempre informato sulle nostre iniziative
ISCRIVITI
SPECIALE

CAMPAGNA ROMANA

Campagna Romana
Con interventi mal coordinati, il Comune di Roma porta avanti ormai da numerosi mesi una politica di sgombero dei campi nomadi della città. Si è scordato, però, che in quei campi vivono anche degli animali; cani e gatti, soprattutto. Salvo pochi gatti recuperati dopo le lamentale, agli animali abbandonati tra macerie ed incendi, stanno pensando esclusivamente i volontari. Gatti morti bruciati o divorati dai cani affamati. Adozioni in tutta Italia ed un Comune che ha radicalmente mutato, per non dire cancellato, parecchi suoi interventi in favore degli animali. GeaPress ti invita a firmare la petizione indirizzata alle autorità competenti di Roma... Seguici...
Guarda gli altri dossier