macaco coda lunga sperimentazione

Italia, sperimentazione animale – 691.666 animali utilizzati nel solo 2014

27 agosto 2016 | GEAPRESS - Ci sono anche 443 scimmie Macachi di Giava, 28215 polli domestici, 1541 suini, 191 cani, 485.820 topi tra i 691.666 animali utilizzati ai fini scientifici in Italia nel...
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
sperimentazione animale
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Italia, sperimentazione animale. Per Animalisti Italiani 681.000 vite spezzate

topino
30 agosto 2016 | GEAPRESS - Intervento dell'associazione Animalisti Italiani Onlus dopo che il Ministero della Salute ha pubblicato i dati sugli animali utilizzati come cavie per la ricerca scientifica nel 2014. Sono 681.666, 30mila in meno rispetto al 2013. Per la prima volta, afferma l'associazione, si scende sotto le 700mila unità, e i numeri sono in lenta ma costante decrescita ormai da molti anni, soprattutto in seguito alla Direttiva del 2010 dell'Unione Europea sulla protezione degli animali a fi...
Leggi tutto Lascia un commento
caccia
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Preapertura caccia – La LIPU: gravi rischi per fauna. In Italia carenze sulla legalità

allodola
30 agosto 2016 | GEAPRESS - “Rischio strage per la tortora selvatica, una specie in netto declino che sarà nel mirino dei cacciatori di 16 regioni italiane che dal 1° settembre effettuano la preapertura della caccia, così come per l’allodola, cacciabile in apertura della stagione dal 18 settembre, per la quale abbiamo attivato una campagna che ne chiede il divieto di caccia”. Lo rende noto la Lipu-BirdLife Italia, che denuncia anche la mancanza, o le gravi carenze, dei piani faunistici venatori delle...
Leggi tutto Lascia un commento
caccia
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Caccia. Dal 1° settembre preaperture. L’ENPA: maglia nera per Marche, Umbria e Friuli

cacciatore
30 agosto 2016 | GEAPRESS - Dal 1° settembre per i cacciatori di molte regioni poco virtuose sarà possibile imbracciare i fucili. Si tratta, ricorda l'ENPA, delle cosiddette preaperture venatorie, che ad avviso dell'associazione rappresenterebbero un vero e proprio regalo al mondo delle doppiette. Queste sarebbero da sempre autorizzate nonostante la contrarietà dell'ISPRA, l'assenza dei piani faunistico-venatorie,  le minacce di aperture di procedure d'infrazione da parte dell'UE già anticipata con l'invio ...
Leggi tutto 1 commento
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Hotel chiuso ai cani per ciechi. L’On.le Brambilla: è inammissibile

cane
30 agosto 2016 | GEAPRESS - Presa di posizione dell'On.le Michela Vittoria Brambilla a seguito di alcune segnalazioni che sarebbero arrivate circa il diniego sull'accesso di cani per ciechi negli hotel. E’ “inammissibile” il comportamento degli albergatori – ha affermato l'On.le Brambilla – che rifiutano la prenotazione ad una persona priva di vista perché accompagnata dal suo cane guida. Lo afferma l’on. Michela Vittoria Brambilla, ex ministro del Turismo nel governo Berlusconi IV e presidente d...
Leggi tutto Lascia un commento
caccia
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Sicilia, caccia – Conigli salvati dalla preapertura. Il grazie della LIPU all’Assessore Cracolici

coniglio selvatico
30 agosto 2016 | GEAPRESS - Conigli salvati dalla preapertura della caccia. Accade in Sicilia dove era prassi aprire la stagione venatoria con il piccolo lagomorfo ambito dai cacciatori; fino alla precedente stagione venatoria dal primo settembre. Lo ricorda la LIPU di Catania che sottolinea come per la prima volta l'Assessorato regionale Agricoltura e Foreste non ha concesso la preapertura della caccia al Coniglio selvatico! "Un grazie all'Assessore Cracolici - dichiara il Delegato LIPU di Catania Giusepp...
Leggi tutto Lascia un commento
animali in emergenza
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Cani di Sangineto (CS). L’esito dei controlli sul maltrattamento e la prossima adozione

sangineto cani
30 agosto 2016 | GEAPRESS - Sarebbero emerse irregolarità documentali, detenzione di ovicaprini in modo irregolare e fatiscenza delle strutture nei controlli effettuati presso un’azienda zootecnica dal Corpo Forestale dello Stato. I controlli sono stati intensificati sul territorio rurale e montano del Comune di Sangineto per il contrasto dei reati in danno alla fauna selvatica e agli animali d'affezione e da reddito, a seguito di numerose segnalazioni di maltrattamento pervenute al Comando Provinciale del...
Leggi tutto Lascia un commento
animali in emergenza
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Costa Masnaga (LC) – Il salvataggio nel canale. Cagnolino in acqua recuperato dai Vigili del Fuoco

cane vigili del fuco
29 agosto 2016 | GEAPRESS - Intervento nella giornata di oggi dei Vigili del Fuoco nel comune di Costa Masnaga, in provincia di Lecco. Un piccolo cane è caduto in un canale colmo d'acqua che serviva un vecchio mulino. Il cane, infine, è stato tratto in salvo ma sembra che la permanenza in acqua non sia stata breve. I proprietari, infatti, non si sono accorti subito della sua scomparsa. Una volta avvistato il cagnolino è subito partita la chiamata ai Vigili del Fuoco i quali, giunti sul posto, hanno prov...
Leggi tutto Lascia un commento
animali in emergenza
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Amatrice (RI) – Gatta estratta dalla macerie. Nei luoghi il posto veterinario avanzato dell’ENPA

gatta terremoto
29 agosto 2016 | GEAPRESS - Una gatta, estratta dalle macerie nella giornata di ieri, e due tartarughe. In tutto, però, sono ventuno gli animali visitati e curati presso il Posto Veterinario Avanzato che Enpa ha allestito ieri a Amatrice, in zona rossa. Secondo quanto diffuso dalla stessa Protezione Animali, sono già state curate molte unità cinofile ferite ma anche animali vaganti o di proprietà. Ad essere recuperate e messe in sicurezza sono anche due tartarughe trovate ancora in vita tra le macerie di...
Leggi tutto 1 commento
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Londra – Il cane di seitan, arrostito in strada

peta cane arrosto
28 agosto 2016 | GEAPRESS - Un'azione simbolica ma dal forte impatto quella inscenata da PETA nella famosa Trafalgar Square di Londra. Lo scopo era quello di dimostrare che la carne, a prescindere dalla specie, è comunque carne, sia essa di maiale, di vitello o altri animali, cane e gatti compresi. Il messaggio è stato così effettivamente servito assieme alla carne di cane, in realtà gustoso seitan. Si tratta, ricorda PETA, di una valida alternativa totalmente vegetale. Un'offerta provocatoria che non ...
Leggi tutto 1 commento
mara
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Oristano – Tartaruga marina con grosso amo nell’esofago

caretta con amo
28 agosto 2016 | GEAPRESS - Una tartaruga marina Caretta caretta è stata ricoverata nella giornata di ieri nella Clinica veterinaria Duemari di Oristano. L'animale presentava un grosso amo, tipo palangaro, nell'esofago. L'arnese è già stato estratto chirurgicamente mentre la lenza si presenta inoltrata nell'apparato digerente e si spera che possa essere eliminata natuarlmente. Il caso ora occorso ad Oristano è solo l'ennesimo incidente di pesca del quale si ha notizia. Si tratta in genere di ami facent...
Leggi tutto Lascia un commento
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

TERREMOTO – Centinaia di animali soccorsi dall’ENPA. Come aiutare

enpa terremoto
28 agosto 2016 | GEAPRESS - Sono più di 200 gli animali soccorsi fino ad oggi dall'ENPA nelle zone dell'Italia centrale colpite dal terremoto. Nove le tonnellate di pet food distribuite nelle tendopoli e nelle località isolate, o messe a disposizione degli animali vaganti con punti di alimentazione sul territorio. Questo, ad oggi, un primo bilancio dell'intervento dell'Ente Nazionale Protezione Animali nelle zone devastate dal sisma dove l'associazione è presente – fin dalle prime ore dell'emergenza ...
Leggi tutto 1 commento
maltrattamento
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

ROMA – Ubriaca prende a botte sulla testa il cagnolino. Intervento della Polizia di Stato

bonito cagnolino
27 agosto 2016 | GEAPRESS - Botte sulla testa e su tutto il corpo al cagnolino. Una scena non certo passata inosservata, nel tardo pomeriggio di ieri, in uno stabilimento balneare quando una donna, avendo assistito alla scena, ha deciso di chiamare la Centrale Operativa della Questura di Roma, che ha subito girato la nota alla pattuglia del commissariato di Ostia. I poliziotti, subito arrivati sul posto, dopo aver ascoltato il racconto della segnalante, sono andati a chiedere spiegazione alla diretta interess...
Leggi tutto Lascia un commento

LE ALTRE NEWS

L'EDITORIALE

Dogo, rottweiler e pit bull “assassini”. Se si provasse ad eliminarle come i ragni?

di redazione
pit GEAPRESS - Una notizia recente e sulla quale vi è poco da aggiungere se non rimanere sgomenti per il bimbo morto dilaniato in un giardino di casa di Mascalucia, in provincia di Catania. Due cani d...
Archivio

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e sarai sempre informato sulle nostre iniziative
ISCRIVITI
SPECIALE

CAMPAGNA ROMANA

Campagna Romana
Con interventi mal coordinati, il Comune di Roma porta avanti ormai da numerosi mesi una politica di sgombero dei campi nomadi della città. Si è scordato, però, che in quei campi vivono anche degli animali; cani e gatti, soprattutto. Salvo pochi gatti recuperati dopo le lamentale, agli animali abbandonati tra macerie ed incendi, stanno pensando esclusivamente i volontari. Gatti morti bruciati o divorati dai cani affamati. Adozioni in tutta Italia ed un Comune che ha radicalmente mutato, per non dire cancellato, parecchi suoi interventi in favore degli animali. GeaPress ti invita a firmare la petizione indirizzata alle autorità competenti di Roma... Seguici...
Guarda gli altri dossier